OCCUPAZIONE

Decreto dignità, meno lavoro per tutti

di ROBERTO BETTINELLI

Il decreto dignità del vice premier Di Maio e del premier Conte non solo non produce nuovi posti di lavoro ma non tutela gli esistenti. Le aziende non hanno la forza per stabilizzare i contratti a termine che si trasformano tragicamente in esuberi


ULTIMI ARTICOLI