MALTEMPO | 24 Giugno 2015

Alluvioni, da Strasburgo 56 milioni all'Italia

Alluvioni, via libera dalla Commissione bilanci del Parlamento europeo allo stanziamento di 56 milioni di euro per le regioni itaiane. Giovanni La Via (Ncd-Ppe): «Segnale importante di solidarietà»

di REDAZIONE

«In Commissione bilanci del Parlamento europeo abbiamo approvato la mobilitazione del Fondo di solidarietà e l'Italia riceverà 56 milioni di euro, a titolo di aiuto per le catastrofi regionali. Gli stanziamenti andranno alle cinque regioni italiane (Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte e Toscana) che nel novembre 2014 sono state colpite da inondazioni e frane e serviranno per la ricostruzione delle infrastrutture, delle abitazioni, delle imprese private, e sosterranno alcune iniziative e investi menti a sostegno dell'agricoltura, della protezione ambientale e del la tutela del patrimonio culturale causati dalle alluvioni». 

Questa la dichiarazione del Presidente della Commissione Ambiente del Parlamento europeo Giovanni La Via a margine della riunione della Commissione bilanci. «Quello odierno – continua La Via - in attesa della ratifica della plenaria, è un segnale importante di solidarietà e di vicinanza delle istituzioni europee, a favore dei cittadini che sono stati duramente danneggiati dalle catastrofi naturali che hanno colpito il loro territorio, segno tangibile che l'Europa c'è e non fa solo chiacchere».


REDAZIONE

L'Informatore - Quotidiano liberale

Organo di informazione dell'Associazione culturale "Civitas"

redazione@informatore.eu

AUTORI

COMMENTI

Non ci sono commenti per questo articolo.